venerdì 15 aprile 2011

S.O.S. rospi

L'ho già detto che vivo "vicino alla stagno"? Alzi la mano chi ha colto la citazione :asd:
Se non l'ho fatto è perché non è vero, ma visto che l'occasione era ghiotta per sfoggiare una citazione mi pareva brutto perderla.
I miei genitori non sono originari di Salso, ma provengono da altre parti dell'Emilia, e quando si sono trasferiti qui io non ero neppure in cantiere. Per molti anni abbiamo abitato in case prossime al centro del paese e perciò il mio contatto con la campagna si limitava a, settimanali, visite ai nonni paterni che curavano un podere a Siccomonte.
Diciamo che il primo contatto con la campagna non è stato dei migliori; tutti i miei parenti vivono, più o meno, in campagna, perciò spesso andavamo in qualche stalla. Non ho mai avuto, pur essendo stato un bambino fifone, paura delle vacche, in compenso mi terrorizzavano i cani... di qualunque taglia; cuccioli compresi.
Evidentemente Bastet mi aveva già marchiato a fuoco :asd:
Fatto sta che solo da quando vivo dove sto ora son,o venuto in contatto in modo più diretto con quella parte di campagna che, pur foranea, è prossima alla città.
Casa mia è su una collina ed è l'ultima del paese prima dei campi.
Il mio vicino di casa, al contrario, deve essere talmente cittadino da pensare che le bistecche vengano coltivate già così.
Una volta la collina dietro casa mia era usata come pascolo per le pecore, così, più o meno verso settembre, ci alzavamo al belato delle pecore che brucavano l'erba; era un ottimo modo per tenere il prato corto e per concimare la collina, ma il vicino di casa tanto ha detto e fatto da riuscire a mandarle via e adesso, per tagliare l'erba, usano i trattori...
In autunno il vicino inizia la santa crociata contro i grilli. Le povere bestiole sentono freddo e si rifugiano a frotte nello scantinato e lui passa almeno una settimana ad acciaccarli tutti.

Digressione: ho già raccontato del trauma che mi hanno causato i grilli?...uhm... Mio nonno un giorno ci diede dei peperoni da fare essiccare al sole e mia madre li mise sul terrazzo. Al pomeriggio uscii sul terrazzo e tutti i grilli, e per me seienne erano tantissimi, mi saltarono, spaventati, addosso, ma io ero più spaventato di loro e andai a rifugiarmi, chiudendo a chiave la porta, al buio nello sgabuzzino di casa.

Di recente il vicino ha preso ad avercela coi rospi che si rifugiano nel nostro sottoscala. A primavera li si vede in giro per le scale condominiali e il mio vicino è uso ad ammazzarli.
Essendo che la casa è circondata dai campi e da rivoli di acqua i rospi abbondano, mi capita spesso di doverli mettere fuori dal mio garage, perciò a primavera inizia la caccia al rospo. A mia madre fa un po' senso prenderli in mano, così in genere mi dice dove ha visto esattamente un rospo, io mi armo di guanto e vado a prendere l'anfibio per metterlo fuori così da salvarlo dalle ire del vicino.
Ieri ne ho salvato uno.
Mi spiace dover usare i guanti, perché hanno una pelle morbida e fresca, ma l'esperienza di essere sollevati da terra da una forza ignota, possibilmente malevola, causa loro la liberazione della vescica per cui ora ho il "rospo-guanto" atto alla bisogna.

4 commenti:

Regina dei Tucani ha detto...

Noi, nel canale abbiamo delle cosine invisibili (saranno verdi e molto piccole) che in primavera fanno un casino del diavolo!;))) pero' dai, quando vado a letto con la finestra aperta - nelle caldissime serate primaverili - mi addormento col sorriso ascoltando i concerti di accoppiamento. :PPP

Polideuce ha detto...

i rospi non sono così canterini, il che è una fortuna, per loro, altrimenti il vicino li avrebbe denunciati alle autorità per rumori molesti :asd:

Dalle mie parti abbiamo delle civette canterine e, il classico, concerto di gatti quando il momento è buono :)

Moky ha detto...

Noi tutte le estati salviamo delle minuscole ranocchiette (che abbiamo scoperto sono le rane del Colorado River) da morte sicura o schiacciate dalle macchine o affogate in piscina! Bravo Poli che salvi i rospi! Abbasso il vicino!

Polideuce ha detto...

@Moky: grazie della vista e dei commenti che hai lasciato :)

In genere tentiamo anche il salvataggio anche di insetti vari che ci ritroviamo in casa; le uniche bestie che proprio non riusciamo a salvare sono le zanzare :asd: