martedì 24 febbraio 2009

"la fine dell'estate"

E' il titolo del libro, scritto da Harumi Setouchi, che sto leggendo in questo periodo; devo dire che mi piace, anche se ci sono sempre queste atmosfere un po' rarefatte che danno da pensare e che rendono la lettura densa.
Sono giunto a metà del libro e non se aspettarmi un qualche tipo, o meno, di tragedia, ma data l'atmosfera generale del volume non me la sono sentita di iniziare a guardare, ieri sera, la seconda stagione del "Galactica" che mi è stata prestata.
Ieri sera l'ho passata a leggere :)
La trama mi ha intrigato, anche se confesso che il richiamo di questo libro è stato, per me, il nome dell'autrice; di suo avevo già letto "la virtù femminile" e "il monte Hiei" e mi sono entrambi piaciuti moltissimo...questo libro non sta disattendendo le aspettative.

Oggi non è accaduto nulla di rilevante, insomma la solita routine; stampa degli esecutivi, modifica degli esecutivi, disegna delle sezioni...spero che la giornata continui così; tranquilla.

2 commenti:

Steve ha detto...

So how is Galactica shaping up? I never did get past the 5th episode of the first season.

Polideuce ha detto...

a me piace, ma è davvero molto cupa e non mette certo allegria, l'unica cosa che mi lascia perplesso sono alcune scelte di regia, ma la trovo una serie ben fatta...più di due episodi, comunque, non riesco a guardare.
Dato che il libro che sto leggendo è malinconico, non ho ancora iniziato a vedere la seconda stagione; voglio evitare di caricarmi di cose tristi ;)